Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 26

Discussione: Impossibile completare formattazione. Disco locale D:

  1. #1
    Junior Member
    Data Registrazione
    02-11-11
    Località
    Sicilia, Messina
    Messaggi
    29

    Impossibile completare formattazione. Disco locale D:

    Sera a tutti,
    mio pc, (Win 7 home premium 64 bit) ultimamente ho preso tanti virus, e come un "cretino" avevo disattivato antivirus per il fastidio che ogni tre per due mi si aprisse una finestra con tutti i virus. -_-
    Bene, crash continui appena appariva il logo della win, quindi penso di formattare hd sata, lo collego ad un altro pc fisso, e riesco a formattare la partizione C: ma al momento della formattazione di D: mi viene una bella finestra con su scritto: Impossibile completare formattazione.

    Ho pensato, che il problema sarà che il programma di win 7 di questo computer non è così potente; navigo per il web, e trovo "killdisk".. Dai commenti deduco sia un ottimo programmino, avvio programma, faccio partire formattazione (16 ore porca........) e stasera mi accorgo che non è servito a un .. :ste:

    Scusate per i troppi puntini, ma è una settimana che esco pazzo!! Per evitare di spendere altri soldini per un nuovo hd, vorrei cercare di recuperarlo :unsisi:
    P.S.: Provato anche ad eliminare la partizione D: , ma appena rimonto hd nel pc (con win 7 ultimate) va lento, non è più come prima
    Pensato che fosse per via di quel maledetto D: che pur essendo eliminato, può essere recuperato -.-'

    Consigli? Forse programma migliore? (free)
    Help me, sennò stasera faccio volare pc dalla finestra

  2. #2
    Potresti darmi più informazioni sull'HDD tipo il produttore? da quant'è? Di solito in questi casi si ricorre ai tool di formattazione che mettono a disposizioni i produttori dell'HDD. Poi se non va nemmeno così si vede cos'altro fare. Hai provato anche a formattare con il cd di win 7?
    Se vi sono stato utile e non sapete come sdebitarvi io vi consiglio di ascoltare il mio amico qui vicino. In fondo cliccare su una stella non costa nulla

  3. #3
    Extreme User
    Data Registrazione
    19-11-10
    Messaggi
    256
    dovresti operare con GPARTED, un software linux... esistono le distro live gratuite, la masterizzi su un cdrom e a la avvii da boot del bios.... con GPARTED hai ottime possibilità di recuperare l'hdd... lo formatti con partizione ntfs tutto quanto e poi rinstalli seven

  4. #4
    dovresti spiegare in modo più chiaro cosa vuoi fare perchè quello che spieghi è confusionario..
    Il tuo pc quanti HD ha collegati alla scheda madre?
    Vuoi formattare una partizione o tutto l hd?
    Non ho capito su quale pc W7 và lento ora...
    I virus li hai presi con quale HD collegato?
    Vuoi tenere la partizione con W7 e formattare una seconda partizione pensando che i virus siano attivi solamente sui dati?

    per formattare e creare partizioni ci sono molti software anche free installabili su cd e quindi avviabili in fase d avvio.. uno di questi è GParted(il mio preferito).è molto semplice ed allo stesso tempo funzionale.

  5. #5
    Junior Member
    Data Registrazione
    02-11-11
    Località
    Sicilia, Messina
    Messaggi
    29
    Citazione Originariamente Scritto da Ace Visualizza Messaggio
    Potresti darmi più informazioni sull'HDD tipo il produttore? da quant'è? Di solito in questi casi si ricorre ai tool di formattazione che mettono a disposizioni i produttori dell'HDD. Poi se non va nemmeno così si vede cos'altro fare. Hai provato anche a formattare con il cd di win 7?
    Si scusa, dal nervoso mi son dimenticato di dare più informazioni:
    320GB - SATA/8MB CACHE - MDL : ED3200AAJS-22L7A0 Se provi su google/immagini lo trovi subito, uguale al mio
    Giusto, c'era una opzione che riformattava tutto quanto il disco C:, e non il D:. Io ho provato a farlo ma.. crash e rallentamenti continui .-.
    Quindi mio padre aveva Win 7 Ultimate (versione 30 gg), anche formattando, e installando quest'ultimo.. nada :ste:
    (mi vien da pensare che il problema sia D:, che non riesco a formattarlo :52: anche eliminando tutti file al suo interno, niente)

    Citazione Originariamente Scritto da Ema_vai89 Visualizza Messaggio
    dovresti operare con GPARTED, un software linux... esistono le distro live gratuite, la masterizzi su un cdrom e a la avvii da boot del bios.... con GPARTED hai ottime possibilità di recuperare l'hdd... lo formatti con partizione ntfs tutto quanto e poi rinstalli seven
    Grazie per il consiglio di questo software Provo subito, ti faccio sapere appena provo.

    Citazione Originariamente Scritto da baronek Visualizza Messaggio
    dovresti spiegare in modo più chiaro cosa vuoi fare perchè quello che spieghi è confusionario..
    Il tuo pc quanti HD ha collegati alla scheda madre?
    Vuoi formattare una partizione o tutto l hd?
    Non ho capito su quale pc W7 và lento ora...
    I virus li hai presi con quale HD collegato?
    Vuoi tenere la partizione con W7 e formattare una seconda partizione pensando che i virus siano attivi solamente sui dati?

    per formattare e creare partizioni ci sono molti software anche free installabili su cd e quindi avviabili in fase d avvio.. uno di questi è GParted(il mio preferito).è molto semplice ed allo stesso tempo funzionale.
    Perdonami il nervosismo ha preso il sopravvento :tend:
    PC 1 : Win 7 Home Premium, HD WD3200AAJS-22L7A0 infetto da virus, dopo svariati modi di formattazione (tramite tool messo a disposizione da produttore, KillDIsk, e formattazione da un altro pc), non ho avuto successo.
    PC 2 : Win 7 Ultimate, HD unico, ottime condizioni.. Connetto HD infetto, riesco a formattare disco C: ma, se provo con il D: mi compare finestra "Impossibile completare formattazione".

    Ultimamente son riuscito a "eliminare momentaneamente" la partizione D: (HD infetto), installo Win 7 Ultimate, e sul PC 1 parte, anche se con rallentamenti all'avvio, con prestazioni video un po' basse rispetto alle precedenti, non come quello di prima :S Mi vien da pensare, che anche se momentaneamente eliminata questa partizione, in qualche modo dia "fastidio" all'andamento del PC 1.
    Lo so' c'è da mandarmi a quel paese, è complicata la cosa, ma penso che questa volta son riuscito a spiegare al meglio la mia situazione. :climbgif:

  6. #6
    come ti ha consigliato Ema_vai89 dovresti pulire completamente l hd infetto e ricreare le partizioni..
    Visto che non puoi conoscere l operato dei virus è ipotizabile che sia in entrambe le partizioni.

    1°- scarica Gpartet scegli la versione cd o usb.
    2°- se scegli la versione cd masterizza.se usb installa su memoria esterna usb.
    3°- al primo avvio del pc setta il bios dando priorità al supporto scelto: se hai masterizzato GParted su cd metti il lettore altrimenti l ingresso usb.
    4°- all avvio del programma scegli la versione live e segui le indicazioni per la scelta della lingua ecc..
    5°- una volta nell interfaccia grafica del programma seleziona e cancella entrambe le partizioni e ricreale, oppure formattale solamente scegliendo come metodo ntfs.
    6°- reinstalla il sistema operativo e subito dopo l antivirus lasciandolo attivo.In base all antivirus avrai le opsioni di settaggio per evitare i fastidiosi messaggi..al limite se indichi quale usi posso aiutarti in questo.
    7°- se hai la possibilità installa Acronis True Image Home e preparati anche un cd bootabile.
    8°- quando hai installato tutti i drivers,programmi preferiti,settato i parametri grafici ed hai praticamente il pc ottimizzato esegui un backup dell HD in modo da potore ritornare a quel punto in qualsiasi momento indipendentemente dal possibile danno futuro(l operazione può essere eseguita anche se sostituisci l hd).

    Spero d esserti stato utile.Per qualsiasi problema non metterti problemi e seglala.. farò del mio meglio per aiutarti.

  7. #7
    Prova a seguire il procedimento che ti ha indicato baronek, se trovi difficoltà in qualche punto non esitare a chiedere
    Se vi sono stato utile e non sapete come sdebitarvi io vi consiglio di ascoltare il mio amico qui vicino. In fondo cliccare su una stella non costa nulla

  8. #8
    Junior Member
    Data Registrazione
    02-11-11
    Località
    Sicilia, Messina
    Messaggi
    29
    Citazione Originariamente Scritto da baronek Visualizza Messaggio
    come ti ha consigliato Ema_vai89 dovresti pulire completamente l hd infetto e ricreare le partizioni..
    Visto che non puoi conoscere l operato dei virus è ipotizabile che sia in entrambe le partizioni.

    1°- scarica Gpartet scegli la versione cd o usb.
    2°- se scegli la versione cd masterizza.se usb installa su memoria esterna usb.
    3°- al primo avvio del pc setta il bios dando priorità al supporto scelto: se hai masterizzato GParted su cd metti il lettore altrimenti l ingresso usb.
    4°- all avvio del programma scegli la versione live e segui le indicazioni per la scelta della lingua ecc..
    5°- una volta nell interfaccia grafica del programma seleziona e cancella entrambe le partizioni e ricreale, oppure formattale solamente scegliendo come metodo ntfs.
    6°- reinstalla il sistema operativo e subito dopo l antivirus lasciandolo attivo.In base all antivirus avrai le opsioni di settaggio per evitare i fastidiosi messaggi..al limite se indichi quale usi posso aiutarti in questo.
    7°- se hai la possibilità installa Acronis True Image Home e preparati anche un cd bootabile.
    8°- quando hai installato tutti i drivers,programmi preferiti,settato i parametri grafici ed hai praticamente il pc ottimizzato esegui un backup dell HD in modo da potore ritornare a quel punto in qualsiasi momento indipendentemente dal possibile danno futuro(l operazione può essere eseguita anche se sostituisci l hd).

    Spero d esserti stato utile.Per qualsiasi problema non metterti problemi e seglala.. farò del mio meglio per aiutarti.
    Ti ringrazio per la disponibilità, e pazienza :Cheeese:

    Ma ho un grosso problema.. non riesco a masterizzare il CD-ROM (avvio) so' tutte le procedure, ma non riesco a trovare il boot da mettere nel percorso di neroburning, per far sì che il cd abbia il boot di avvio e partire sul mio PC 1. L'ho masterizzato mettendo su "File di immagine" (boot, su nero burning spero tu ce l'abbia presente) il percorso C:\Users\vincenzo\Desktop\gpupgrade\live\initrd.im g ... e non mi ha fatto partire il cd, all'avvio del PC 1 :52:
    Forse ho sbagliato percorso da assegnare? Ho pensato bene, di evitare la masterizzazione con cd (per evitare di buttare ancora altri CD mio padre mi fucila :ste: )
    Ho trovato:

    Scarica il GParted Live zip file.
    Se hai già una partizione di almeno 200 MB di spazio sul disco flash USB formattata con un file system FAT quindi andare al passo successivo (3).
    In caso contrario, creare almeno di 200 MB di partizione sul disco flash USB e formattarla con un file system FAT16 o FAT32.
    Estrarre tutto il contenuto del file zip per partizione FAT16/FAT32 sul proprio flash drive USB. Mantenere l'architettura directory, ad esempio, il file "COPIA" dovrebbe essere nella directory principale l'unità flash USB (ad es G: COPIA \).
    Individuare l'unità flash USB e come amministratore, fare clic sul makeboot.bat nella utils dir \ win32 \. ATTENZIONE! makeboot.bat deve essere eseguito dal disco flash USB.
    Seguire le istruzioni visualizzate sullo schermo.
    (PS: La descrizione di cui sopra è stato modificato da:. Install Damn Small Linux to a Flash Drive in Windows | USB Pen Drive Linux Grazie a PDLA da http:/ / pendrivelinux.com)


    Arrivato al punto 4 dove dice "Individuare l'unità flash USB...", mi son bloccato! Quando avvio makeboot.bat (dal PC 2) mi appare una finestra stile comandi prompt, con errore, che non posso continuare (tutto in inglese).

    P.s.: Grazie Ace anche a te, sempre cortese e presente Grande!

  9. #9
    Senior Member L'avatar di bebbo22
    Data Registrazione
    12-09-10
    Località
    Monterotondo (Roma)
    Messaggi
    568
    C'è una procedura semplicissima che quasi tutti ignorano oppure non la conoscono, si tratta di ripristinare il pc alla data in cui il computer funzionava ancora bene (quando non erano presenti virus).

    Clicca su START, PANNELLO DI CONTROLLO, sullo schermo in alto a destra (se non è gia stato selezionato) clicca su ICONE GRANDI per migliorare la visualizzazione e clicca su RIPRISTINO (non BACKUP E PRISTINO, sono 2 voci differenti), clicca su APRI RIPRISTINO CONFIGURAZIONE DI SISTEMA, dopo qualche secondo ti apparirà una nuova finestra con scritto RIPRISTINO CONSIGLIATO oppure SCEGLI UN PUNTO DI RIPRISTINO DIVERSO, spunta quest'ultima voce.
    Scegli con cura la data a cui vuoi riportare il PC, tieni presente che eventuali installazioni di programmi risalenti alla data dopo il ripristino saranno cancellati o disattivati ma rimarranno intatti i dati personali (come MUSICA, VIDEO, FOTO, DOCUMENTI ecc.).
    Una volta scelta la data tra il MENU in cui ripristinare il pc clicca su AVANTI e poi su FINE, a questo punto ti avviserà che una volta avviata la procedura non sarà possibile interromperla, non preoccuparti e avvia il ripristino.
    Ci impiegherà diversi minuti ma appena la procedura sarà terminata il PC si riavvierà e appena windows sarà di nuovo caricato ti apparirà un messaggio in cui ti dirà che il ripristino è stato eseguito correttamente alla data indicata e soprattutto noterai dei cambiamenti nelle icone del desktop.

  10. #10
    ok vedo un attimo di realizzare un video con tutto il procedimento e te lo posto..

    bebbo22: credo che oramai vincenzo abbia un pò pasticciato con le fomattazioni e magari qualche dato è andato.. conferma può venire da un malfuzionamento di w7 stesso...
    inoltre con il sistema che indichi si và a ripristinare le varie installazioni ma i dati restano e di conseguenza se virus sono annidati nei file di games,foto od altro si riattiveranno al primo utilizzo..

    Update:

    il video per la realizzazione del supporto usb bootabile:



    una volta seguito il video riavvia il pc ed entra nel bios(dipende dal bios si attiva con esc,f8,f10 ecc..),setta l ordine di boot mettendo usb in cima alla lista.



    conferma e riavvia..alla prima schermata scegli GParted Live.



    nella schermata successiva lascia tutto come stà e premi invio.



    alla prossima pausa scrivi 14 e dai invio.



    ora ancora invio ed attendi la schermata dell interfaccia grafica.




    adesso seleziona la partizione interessata e con il tasto destro scegli formatta e segui le indicazioni scegliendo come metodo ntfs.ripeti l operazione per tutte le partizioni che vuoi formattare e poi conferma.
    Attendi la fine del procedimento e poi clicca in alto a sinistra il tasto di spegnimento..scegli l opzione reboot e quando ti chiede rimuovi la chiavetta... al momento del riavvio rientra nel bios e rimetti tutto in ordine scegliendo cd come primario e hd interno come secondario ma non confermare..inserisci il dvd di w7 e conferma la scelta..
    Al riavvio installa w7....

    enjoi

Discussioni Simili

  1. ferguson Pre-pagata
    Di Sned nel forum Decoder e TV sat - digitale terrestre
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 07-10-2014, 23:38
  2. Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 18-07-2012, 07:46
  3. ciao mi presento
    Di savex85 nel forum Community
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 27-12-2011, 10:34
  4. Presentazione
    Di ELPA nel forum Community
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 16-11-2010, 14:55

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •